Portaportese.it annunci gratuiti, il primo sito internet di annunci per la Città di Roma

Annunci gratis su Roma. Porta Portese e' il primo sito di annunci gratuiti dove puoi ricercare auto, case, offerte di lavoro e oggetti usati.

Il quotidiano Porta Portese è un periodico di piccoli annunci che pone le sue basi e il suo successo nella Città di Roma. Il famoso quotidiano cartaceo prende il nome dal quartiere di Roma storico per il suo mercato, dove tutti i Romani riconoscono appunto con il nome di mercatino di Porta Portese. Anche Claudo Baglioni ebbe un forte impatto nella rapida diffusione del mercatino, grazie a una sua famosissima canzone che possiamo ascoltare qui sotto:
La prima uscita del periodico risale al Maggio 1978 e conteneva 16 pagine con circa 1000 annunci di vendita di oggetti di secondamano. Inizialmente era distribuito nelle edicole ogni 7 giorni e si poteva acquistarlo al costo di 300 lire ogni venerdi della settimana. Nel 1984 le uscite raddoppiarono e dunque era possibile acquistare anche l'uscita del martedi di ogni settimana.

Portaportse annunci, nascita del sito web il primo su Roma

Ad oggi Porta Portese rimane il punto di riferimento per l'acquisto di oggetti usati nella zone metropolitana di Roma, grazie alla messa online del sito www.portaportese.it. Le inserzioni online sono gratuite per tutti senza limiti di pubblicazione. La sede storica del quotidiano e del sito internet sono a Roma in via di porta maggiore 85. Nella versione digitale è possibile ricercare annunci di abbiglimento, elettronica, auto e moto, case in affitto e in vendita, oltre che ricercare annunci di lavoro. Per inserire un annuncio gratuito nel Sito porta portese  è facile e intuitivo. Mentre se vuoi inserire un annuncio gratuito visibile in tutta Italia, puoi usufruire di Annuncino Cliccando su Inserisci Annuncio, dopo l'approvazione dello staff, la tua inserzione sarà visibile in tutta la penisola. Il sito di annunci più famoso che vanta una grandissima quantità di annunci è subito.it.
Accedi
Nome utente
Parola d’ordine
Hai dimenticato la password? Ricorda