Truffe Casa Vacanze

06.01.2019

Difendersi dalla Truffa Casa Vacanza



Oggi vogliamo portare alla vostra attenzione, i possibili tentativi di truffe online di annunci di vendita o affitto casa, da parte di utenti fraudolenti nell’ambito dell’acquisto o di affitto di una casa.

Una delle scuse o tattiche più ricorrenti da parte di inserzionisti truffaldini, è quella di essere molti distanti dall’ immobile di cui si richiedono maggiori informazioni. Molto spesso a seguito di un vostro interessamento a un determinato immobile, è possibile ricevere delle risposte apparentemente sincere ma che in realtà nascondono una elevata possibilità di truffa.

Qualora riceviate una risposta dove l’ inserzionista vi informa che si trova distante dall’immobile e che purtroppo, non ha persone di fiducia a cui dare le chiavi di casa, alludendo che ha avuto già più di una persona a cui ha fatto vedere casa ma ha comportato solo una perdita di tempo e per tale ragione vi chiede una caparra e l’ importo vi sarà restituito al momento della visita. Sempre più frequentemente, notiamo che tale richiesta di caparra, dovrà essere addebitata o su poste pay o peggio ancora con western union, il nostro consiglio è quello di non inviare denaro e di segnalare il fatto ai responsabili del sito web.

Quasi sicuramente la casa in affitto non esiste e l’ importo che eventualmente invierete per visionare l’immobile, purtroppo non verrà mai restituito.

Sfortunatamente i delinquenti sono ovunque e anche se nella maggior parte dei casi seguono lo stesso copione, anche cambiando alcune varianti nel tentativo di frode, ricordatevi che il fine è sempre lo stesso : Rubare soldi !

In questo caso abbiamo descritto un esempio tra i più comuni, ma potreste trovare anche scuse del tipo :

  1. il proprietario è all estero, e dunque richiede i soldi per la spedizione delle chiavi
  2. diffidate da chi non risponde mai alle vostre telefonate ma risponde immediatamente alle vostre mail
  3. diffidate da trattative troppo convenienti per voi, molto probabilmente è solo una tecnica per farvi cadere nel loro tranello
  4. diffidate da mail o chiamate che risultano in zone come UK o Costa D’ Avorio, la maggior parte delle truffe partono da questi paesi.

Il nostro più sincero consiglio è quello di non inviare mai soldi, ma di segnalare prontamente sia ai gestori del sito sia alle autorità giudiziarie.

Se avete ulteriori segnalazioni di tecniche di truffa, potete usare i commenti per informare tutta la nostra community.

Accedi
Nome utente
Parola d’ordine
Hai dimenticato la password? Ricorda