Physical Address

304 North Cardinal St.
Dorchester Center, MA 02124

Lettera di presentazione efficace

Lettera di presentazione efficace

Avete trovato il lavoro dei vostri sogni? Non siate così sicuri di essere assunti: È molto probabile che ci siano molti altri candidati qualificati in lizza per quella stessa posizione.

È qui che entra in gioco la lettera di presentazione. Includere una lettera di presentazione a complemento del curriculum può essere un modo efficace per impressionare i responsabili delle assunzioni:

Mostra le tue forti capacità di scrittura, vi distingue dagli altri candidati e dimostra che avete una forte determinazione e voglia di essere assunti in una determinata azienda.

Una lettera di presentazione solida risponde a due domande chiave:

  1. Perché siete adatti al lavoro?
  2. Come aggiungerete valore all’organizzazione?

Il datore di lavoro medio impiega circa sette secondi per esaminare questi documenti. “Non leggono, ma scremano. Quindi dovete chiarire subito come potete aggiungere valore.

Non sai da dove cominciare? Bene continua la lettura per scoprire come fare una lettera di presentazione al meglio.



Cos’è una lettera di accompagnamento e perché è importante?

Una lettera di accompagnamento è una breve nota (una pagina o meno) che scrivi a un responsabile delle assunzioni o reclutatore per accompagnare il tuo curriculum e altri materiali di candidatura.

Fatta ben , una lettera di presentazione ti dà la possibilità di parlare direttamente di come le tue capacità ed esperienze si allineano con il lavoro specifico che stai perseguendo. Ti offre anche l’opportunità di suggerire al recensore che sei simpatico, originale e che probabilmente sarai un’ottima aggiunta al team.

Invece di usare le lettere di accompagnamento a proprio vantaggio strategico, la maggior parte dei candidati al lavoro continua a blaterare su ciò che vuole, butta fuori paragrafi insipidi e pieni di cliché che essenzialmente rigurgitano solo il loro curriculum o escono per qualche strana tangente nel tentativo di essere unici.

Data questa realtà, immagina il vantaggio che avrai se impari a fare bene le lettere di presentazione.

1. Indirizzare la lettera di presentazione a una persona specifica

L’espressione “A chi di dovere” è uno dei modi più rapidi per far cancellare la vostra candidatura. Cercate sempre di indirizzare la lettera a una persona specifica, di solito il responsabile delle assunzioni o il capo reparto.

Includete il nome, il titolo, la società e l’indirizzo in cima alla lettera, sotto la data.

Se non sapete a chi rivolgervi, LinkedIn è un ottimo punto di partenza. Basta inserire il nome dell’azienda e alcune parole chiave nella barra di ricerca (ad esempio, “Google, hiring manager, sales”) e apparirà una serie di profili correlati.

2. Indica chiaramente lo scopo della tua lettera

La tua battuta di apertura non ha bisogno di essere stravagante. In effetti, dovrebbe essere l’esatto contrario.

Mantienilo semplice e diretto: indica perché stai scrivendo, la posizione per cui ti stai candidando e, se applicabile, come hai trovato l’annuncio di lavoro.

3. Non rielaborare l’intero curriculum

Non stai scrivendo un saggio di 1.000 parole che riassume il tuo curriculum. La lettera di accompagnamento è la tua occasione per spiegare perché sei sinceramente interessato all’azienda e alla sua missione.

Non c’è nemmeno bisogno di renderlo super formale. Usa la tua voce e aggiungi alcuni svolazzi personali per rendere la lettera più interessante.

“Se hai un’esperienza scolastica o lavorativa pertinente, assicurati di segnalarlo con uno o due esempi chiave”. “Enfatizzare le abilità che riguardano il lavoro. Assicurati di farlo in modo sicuro e tieni presente che il lettore vedrà anche la tua lettera come un esempio delle tue capacità di scrittura.

4. Usa parole d’azione e non abusare del pronome “io”

Invece di usare parole fiorite e affermazioni cliché come “pensatore veloce” e “altamente creativo”, scegli parole d’azione.

Ecco alcuni esempi di verbi d’azione da utilizzare quando si evidenziano abilità specifiche:

  • Dimostrare capacità di leadership
  • Dimostrare capacità di comunicazione
  • Dimostrare capacità di ricerca
  • Dimostrare capacità creative

Evita di usare troppe affermazioni in prima persona perché può sembrare che tu sia principalmente interessato a ciò che puoi guadagnare dall’azienda. L’attenzione dovrebbe essere concentrata su ciò che l’azienda può guadagnare da te.

5. Ribadisci il tuo entusiasmo e ringrazia il lettore

La chiusura della tua lettera dovrebbe:

  • Ribadire il tuo interesse per la posizione
  • Ringrazia il lettore per la sua considerazione
  • Dichiara che non vedi l’ora di ricevere una risposta da loro
  • Includi la tua firma in fondo

6. Sii coerente nella formattazione

La coerenza visiva fa una grande differenza. Mantieni la tua lettera su una sola pagina e usa lo stesso carattere (e dimensione) che hai usato per il tuo curriculum. Se stai convertendo la lettera in un PDF, assicurati che la formattazione sia tradotta correttamente.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *