Physical Address

304 North Cardinal St.
Dorchester Center, MA 02124

Come staccare la carta da parati

Come staccare la carta da parati

La carta da parati ha il suo posto, ma in alcune stanze e su alcune pareti. Se, ad esempio, ne avete una sul soffitto, potrebbe valere la pena di toglierla e ricominciare da capo. Ma come si fa a rimuovere la carta da parati?

Non è così semplice come si potrebbe immaginare. Esistono molte carte da parati diverse e nessuna di esse è perfetta per ogni casa o situazione. Sebbene abbiano tutti i loro vantaggi, possono anche essere difficili da rimuovere quando arriva il momento di ristrutturare, soprattutto se si sceglie una carta da parati con una finitura liscia piuttosto che una più ruvida che lascerà meno segni nel caso in cui si decida di cambiarla.

Non esiste un metodo universale per rimuovere la carta da parati in qualsiasi stanza della casa, ma vi spiegheremo cosa funziona meglio a seconda del tipo di carta da parati attualmente presente sulle vostre pareti…



Come staccare la carta da parati a secco

Uno dei tipi di carta da parati più comuni è la carta da parati a secco. Diffusa soprattutto in uffici, hotel e altri edifici commerciali, è resistente e facile da pulire. È anche uno dei tipi di carta da parati più facili da rimuovere.

Esistono due tipi di carta da parati a secco: non testurizzata e semitesturizzata. Se avete una carta da parati non testurizzata, probabilmente sarete in grado di rimuoverla semplicemente staccandola.

Se invece si tratta di carta da parati semitessuta, è necessario raschiarla. Se avete una carta da parati a secco non testurizzata, potete semplicemente usare un vaporizzatore per carta da parati per allentare la colla e poi staccarla.



È possibile noleggiare un vaporizzatore presso un negozio locale o utilizzare un vaporizzatore manuale. Se la carta da parati è semitessuta, è necessario raschiarla. Utilizzate un coltello da stucco per raschiare il più possibile, quindi utilizzate un raschietto da pittura per rimuovere la carta rimanente.

Come staccare la carta da parati adesiva

Le carte da parati adesive sono le più difficili da rimuovere, ma raschiare o vaporizzare la colla non è sempre l’approccio migliore. Infatti, a volte può essere difficile staccare la colla dalla parete. In questi casi, spesso è meglio tagliare la carta.

Le carte da parati adesive sono generalmente molto spesse, il che rende difficile staccare la colla dalla parete con il vapore o con il raschietto. Se si tenta di tagliare la carta, è probabile che si finisca per incidere la parete.

Se la carta da parati è rimovibile, è possibile utilizzare un vaporetto per carta da parati per allentare la colla prima di tagliare la carta. Se la carta da parati non è rimovibile, potrebbe essere necessario utilizzare un taglierino.



Carteggiate la parete per eliminare le asperità causate dal taglio della carta.

Come staccare la carta da parati vinilica

Alcune carte da parati in vinile possono essere semplicemente staccate, mentre per altre è necessario raschiare la colla con una spatola. A volte la colla può essere vaporizzata, ma non sempre è efficace.

Se la carta da parati in vinile è rimovibile, potete usare un vaporizzatore per carta da parati per allentare la colla prima di staccarla. Se la carta da parati non è rimovibile, potrebbe essere necessario usare una spatola per raschiare via la colla.

Carteggiare la parete per eliminare le asperità causate dalla raschiatura della carta. Se avete una carta da parati in vinile non rimovibile e volete dipingere la parete, potete usare uno sverniciatore per rimuovere la carta.



Assicuratevi di indossare guanti e occhiali protettivi durante questa operazione.

Come staccare la carta da parati Limerick

Le carte da parati in stile Limerick sono più comuni nel Regno Unito che negli Stati Uniti, ma si trovano nelle case di tutto il mondo. Di solito sono realizzate in carta o in tessuto.

Le carte da parati in stile limerick in carta possono essere facilmente staccate, mentre quelle in tessuto devono essere rimosse con un taglio. Se avete una carta da parati in stile limerick di carta, potete usare un vaporizzatore per carta da parati per allentare la colla prima di staccarla. Se la carta da parati è in tessuto, potete usare un paio di forbici per tagliarla via.

Carteggiare la parete per eliminare le asperità causate dalla rimozione della carta. Se avete una carta da parati in stile limerick e volete dipingere la parete, potete usare uno sverniciatore per rimuovere la carta.



Assicuratevi di indossare guanti e occhiali protettivi durante questa operazione.

Come staccare la carta da parati decorative

Le carte da parati decorative sono spesso le più difficili da rimuovere. Può essere difficile staccare la colla dalla parete ed evitare di danneggiarla. Se le carte da parati decorative sono rimovibili, è possibile utilizzare un vaporizzatore per carta da parati per allentare la colla prima di staccarle.

Se le carte da parati non sono rimovibili, potrebbe essere necessario usare un taglierino per staccarle. Carteggiare la parete per eliminare le asperità causate dalla rimozione della carta. Se avete carte da parati decorative e volete dipingere la parete, potete usare uno sverniciatore per rimuovere la carta.



Assicuratevi di indossare guanti e occhiali protettivi durante questa operazione.

Come staccare la carta da parati: Conclusione

La carta da parati è una scelta popolare per l’arredamento della casa da molti decenni. Può essere un modo economico per aggiungere colore e motivi a qualsiasi stanza della casa, anche a quelle con soffitti alti o con pareti difficili da dipingere.

Tuttavia, se da un lato la carta da parati può essere un modo economico e semplice per decorare una stanza, dall’altro il processo di rimozione della carta da parati e di ridipintura può essere disordinato e costoso.

È necessario scegliere con cura il tipo di carta da parati e assicurarsi che la stanza in cui si trova sia quella giusta per utilizzarla. Potreste anche prendere in considerazione una carta rimovibile, che può essere più facile da rimuovere quando è il momento di cambiare.

La carta da parati può essere bellissima, ma poiché viene applicata alla parete con la colla e spesso aderisce con graffette o puntine, può essere frustrante da rimuovere. Esistono diversi tipi di carta da parati come abbiamo potuto vedere in questo articolo, ognuno dei quali ha un proprio metodo di rimozione.

Se volete cambiare l’aspetto del vostro spazio, potrebbe valere la pena di rimuovere la carta da parati e ricominciare da capo. La carta da parati non è economica, quindi è bene assicurarsi di essere soddisfatti della scelta prima di iniziare il progetto. E ricordate che, anche se decidete di rimuovere la carta da parati, potreste dover ridipingere la parete.



Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *